Ue, Pier Carlo Padoan a Di Maio: ‘Con noi del Partito Democratico, debito stabilizzato e in diminuzione’

“Il vicepremier Di Maio dimentica che con i Governi di centrosinistra il debito pubblico è stato stabilizzato, ed era cominciato a scendere, mentre è ripreso a salire quando loro sono andati al Governo. Così come dimentica di dire che con i precedenti esecutivi il deficit strutturale è andato via, via scemando consentendo una maggiore fiducia da parte dei mercati e livelli dello spread più bassi dell’attuale”. 

“L’inversione di tendenza è avvenuta con il governo gialloverde, che con le sue scelte di bilancio ha fatto mancare la fiducia nei confronti del sistema italiano portandoci alla situazione attuale, con un grave deficit di credibilità e di affidabilità da parte di mercati e investitori stranieri”. Lo scrive in una nota l’ex ministro dell’Economia e deputato Pd Pier Carlo Padoan.

Fonte: AGV – Il Velino

Rispondi