Tripoli, centinaia di africani intendono imbarcarsi per l’Italia: sono tutti uomini

Centinaia di migranti africani, usciti dai centri libici, bivaccano per le strade di Tripoli, in attesa di imbarcarsi per l’Italia. Come mostra il video del TG3, sono tutti uomini.

Ci chiediamo allora da dove saltino fuori le donne ed i bambini che ci vengono mostrati durante gli sbarchi nei porti italiani.

“Chiediamo di essere portati in un Paese sicuro, ma nessuno ci aiuta”, dichiara un eritreo, nonostante l’Eritrea non sembra che sia più un Paese “insicuro”.

Condividi!

Un commento

  1. LASCIATELI VENIRE COME SCENDONO UNO AD UNO TAGLIAMOCI CAZZO E COGLIONI E ALMENO SIAMO SICURI CHE NON FANNO STUPRI E STANNO BUONI BUONI. TANTO CI SONO GIA TANTI COGLIONI DELLA SINISTRA IN VECE.

Rispondi