Toti: ‘Considero il presidente Berlusconi il più grande statista che abbiamo avuto nella Repubblica’

ROMA. “Considero il presidente Berlusconi il più grande statista che abbiamo avuto nella Repubblica. Ma oggi secondo me deve rendersi conto che un’epoca è finita. Credo che il presidente Berlusconi debba cominciare a pensare come lascerà il suo partito, come tutti i grandi statisti in questo Paese”. 
Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Toti a ‘Un giorno da pecora’ su Radio 1. “C’è bisogno di costruire un percorso che dia legittimità alla nuova classe dirigente”, ha detto e poi: in caso di primarie “mi candiderò segretario”. 

Fonte: YouTg

Rispondi