Taranto, clandestini ospitati negli hotspot: italiani sfrattati vivono per strada

“Leonardo e Saverio sono due fratelli sfrattati, da un mese dormono per strada, a seguito della morte della mamma che con la misera pensione riusciva a pagare l’affitto. Dimenticati dal Conte Bis che pensa solo alle risorse Inps: vitto, alloggio, smartphone e sim”.

Così Radio Savana sul suo profilo Twitter.

Condividi!

Rispondi