Sperona la Guardia di Finanza: condannato. Ma non si chiamava Carola

“Così, giusto per sapere…”, scrive Salvini su Facebook.
“Sentenza di condanna a 16 mesi di carcere a un uomo che speronò una motovedetta della Guardia di Finanza, considerata nave da guerra.
Ma quella persona non si chiamava Carola.”

Fonte: Matteo Salvini – Instagram

Rispondi