Sindaco Bologna preferisce islamici: “Abbiamo fermato gli invasori leghisti”

Il commento stravagante del sindaco di Bologna, Virginio Merola, a proposito della riconferma della sinistra in Emilia-Romagna: “Al Pd nazionale diamo la lezione che la buona amministrazione vada bene e che i candidati facciano la differenza. Il centrosinistra unito vince ma bisogna mandare il segnale di essere anche conseguenti. Abbiamo fermato gli invasori leghisti, quindi non gridiamo al trionfo perché la Lega è forte in tutto il Paese e sono degli estremisti. Si ricomincia a lavorare per dare una risposta ancora più forte e convincente agli italiani”. Più sicuro ai migranti.

Condividi!

5 commenti

  1. abbiamo fermato gli invasori leghisti, ora bisogna fermare gli invasori islamici, altrimenti non xc’è la super partes, come chiede il popolo italiano. Il trionfo del pd non esiste. Esiste un degrado dei valori della sinistra.ciao

  2. Benissimo andatevi a prendere gli altri invasori che sono sbarcati .. il Sud sta affondando….quindi provare l ebrezza di condividere il pane quotidiano ….nn solo con chi e’ entrato con le buone intenzioni…Ma anche con chi vi darà filo da torcere ….bisogna provare per credere ….la risposta agli italiani? Quali tra un po’ non ce ne sarà più uno ….Ohi fatevi due conti

    1. Colapesce, tiene ancora , la Sicilia non sprofonda,,,la Sicilia è accogliente, io di Messina , cammino tranquilla, non ho subito molestie.

  3. Buonisti del cazzo…nn AVETE nessun diritto di favoreggiare questi clandestini in italiana ..SIETE LA VERGOGNA DEL NOSTRO PAESE.

  4. Io spero che in Sicilia venga una politica che abbia la capacità e il coraggio di non piegarsi al cancro della Sicilia , che abbia a cuore il bene dei siciliani e se fosse anche un governatore della lega o di fratelli d’Italia ben vengano urge chi si salvo dall’abbandono gli altri hanno fallito !

Rispondi