Sen. Segre sciocca la sinistra: “Non mi fido dell’Ue, Salvini fa il suo lavoro”

“Epocale batosta per la sinistra italiana: Liliana Segre dichiara: “Posso dire che ho sempre creduto poco nell’Unione Europea!”. Ora voglio vedere chi della sinistra avrà il coraggio di contestare queste dichiarazioni della Senatrice Segre!”.

Così il portavoce di Radio Savana su Twitter.

D’altronde, in merito al fatto che l’Italia fosse lasciata sola nella gestione dei flussi migratori, la senatrice a vita incolpò l’UE già un anno fa:

Condividi!

Rispondi