Sbarcati a Taranto 83 migranti pakistani

Sono 83 gli sbarcati sull’isola di San Pietro, nella rada di Mar Grande a Taranto. Fra i nuovi arrivati si trovano anche 12 minori non accompagnati.

Lo sbarco di 83 persone di origine pakistana è avvenuto ieri notte sull’isola di San Pietro, a Taranto. Tra gli arrivati ci sono 12 minori non accompagnati. I migranti sono stati trasferiti all’hotspot allestito nel porto e sono state avviate le procedure di identificazione.

Su disposizione del sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, e su richiesta del prefetto, Antonella Bellomo, sono stati garantiti assistenza sanitaria, fornitura di generi di prima necessità e vestiario.

Sono in corso accertamenti per verificare le modalità del loro approdo.

Gli sbarchi di immigrati sulle coste della provincia di Taranto non sono una novità. Nell’inizio del mese di giugno scorso erano sbarcati sulle spiagge di Marina di Manduria, locazione Torre Colimena, in provincia di Taranto, 73 persone di origine pakistana tra cui 19 minori senza documenti. Erano condotti su un natante a vela dalle coste turche. Dopo una ricostruzione dei fatti compiuta dai carabinieri sono stati individuati e arrestati due scafisti.

Fonte: Sputnik Italia

Rispondi