Salvini non è più ministro, al campo rom si festeggia: “Evviva! Mi ubriaco”

Dopo avere avuto notizia della svolta politica, con il Partito Democratico di nuovo al governo per la quarta volta in sei anni senza alcun mandato elettorale, la “zingaraccia” (ve la ricordate?) esulta: “Davvero Salvini non è più ministro? Allora faccio festa, mi ubriaco col vino”.

“I poliziotti vengono qui tutti i giorni per gli obblighi di firma, qui c’è gente che ha rubato, ma non solo qui, anche dalle altre parti lo fanno”, assicura sempre lei.

E ancora: “Gli assistenti sociali non ci seguono, i nostri bambini sono nati in Italia e vanno tutti regolarmente a scuola a Milano”. A spese dei contribuenti italiani, ovviamente.

Rispondi