Sallusti: “Qual è la vostra proposta politica?”. Sardina: “Non lo so”

Ieri sera ad Otto e Mezzo di Lilli Gruber su La7:

Sardina: “Noi siamo per una visione di società più aperta, più multiculturale, più inclusiva. […] Anche per i migranti che scappano da guerre e regimi. Sallusti: “Ma qual è la proposta politica? Il Pd è al governo. Si può sapere qual è la vostra novità?Sardina: “Non lo so. Dobbiamo ancora confrontarci. Siamo in campo da 70 giorni”. Sallusti: “Abbiamo capito. Non ce l’avete”.

N.B. Pare che la sardina abbia pure detto: “I decreti Salvini hanno sottratto tutele ai lavoratori”. Ignorante cronico, è grazie a provvedimenti come il Jobs Act renziano che le tutele dei lavoratori siano state drasticamente ridotte. I decreti Salvini riguardano la sicurezza, non il mercato del lavoro.

Condividi!

6 commenti

  1. ma Sallusti invece di dare una mano a questi sbandati d’italioti ti metti a perdere tempo con questi scappati di casa cosidetti sardine ??

  2. Le proposte della destra lo sappiamo da almeno 30 anni quali sono, si vede dove simo finiti, rasentano la Grecia con il ventennio berlusconiano.

    1. Beh. egr.a sardina, non esiste un ventennio berlusconiano, il Cav. ha governato a malapena per 9 anni in questi ultimi trentanni, e l’ultima volta fu 9 anni fa, quando un complotto nazionale ed internazionale lo costrinse alle dimissioni. gli altri anni sono appannaggio della sinistra e tutti con governi senza suffragio elettorale. Sull’orlo del disastro ci avete trascinato voi sinistri. Da sardina impenitente incolta e disinformata, confronta i dati macroeconomici degli anni berlusconiani con quelli di voi sinistri….nel significato piùn ampio del termine “sinistro” Ma che te lo dico a fà?

  3. Prima si scende in piazza, poi si pensa al perché si scende in piazza.
    Da sbudellarsi dal ridere.

  4. Nel PD sono nati tutti così, senza idee. L’importante è trovare una poltroncina o uno sgabello su cui sedersi.

Rispondi