Salario minimo, Diego Fusaro: ‘Il Pd è a favore della classe borghese e quindi si oppone’

LAMPI DEL PENSIERO DI DIEGO FUSARO/ Sono troppi 9 euro per il Pd. Stiamo parlando di chi ha tradito Marx e i lavoratori per passare alla docile del padronato

Il Pd non smette di stupire. Purtroppo in negativo. Con continue prese di posizione a favore della classe dominante turbomondialista e contro gli sconfitti della globalizzazione, i ceti medi e le classi lavoratrici. E così, adesso, il PD si oppone direttamente alla proposta del salario minimo a 9 euro all’ora. Motivo? Sono troppi 9 euro! Lo dice perfino l’Ocse, figuriamoci. E di cosa vi stupite? Stiamo parlando di chi ha tradito Marx e i lavoratori per passare alla docile tutela del padronato cosmopolitico e del cosmopolitismo liberista.

Fonte: Affaritaliani.it

Rispondi