Prof. Sinagra: “L’UE dona 11 miliardi alle Ong e non vuole spiegarci il perché”

“La Commissione Europea nasconde un’illecita attribuzione di fondi”. Il docente di diritto internazionale Augusto Sinagra, intervistato da La Verità, non ha dubbi. L’Unione Europea non vuole fornire l’elenco e la motivazione per cui sono stati donati 11 miliardi di euro alle Ong.

“Andrebbe accertato quali sono le associazioni che hanno beneficiato dei finanziamenti ed anche le loro finalità. Vanno valutati gli scopi che devono essere nell’interesse pubblico, non di quello privato. Il bilancio dell’Unione Europea non è un bancomat e se le Ong fanno servizio di deportati dalle coste della Libia all’Italia, non possono ricevere soldi”, conclude.

Condividi!

3 commenti

  1. Io non lo so se è vero ma a me me pare na strunzata, e sotto quale voce di spesa la metterebbero alla UE?

Rispondi