Prof. Meluzzi: “Migranti depredano il nostro Stato sociale”

“La vicenda dei migranti è sempre più un paradosso italiano. Un paradosso che ha a che fare con lo sfruttamento di molti giovani che giungono nel nostro Paese pensando di trovare cosa illusoriamente è stato promesso loro. Una situazione che finisce solo col depredare il nostro welfare e che deve farci comprendere che è inutile che continuiamo a promettere ciò che non possiamo dare”.

È quanto sostiene il prof. Meluzzi su Facebook.

Condividi!

Rispondi