Parlamento UE respinge mozione su “porti aperti alle Ong”: voti Lega decisivi

STRASBURGO, 24 OTTOBRE — Il Parlamento europeo si spacca sui migranti. Con due soli voti di scarto l’Eurocamera ha respinto oggi un testo di risoluzione sulla ricerca e salvataggio dei migranti nel Mediterraneo che tra l’altro invitava gli Stati membri a mantenere i loro porti aperti alle navi delle Ong.

La risoluzione ha ricevuto 288 sì, 290 contrari e 36 astenuti. Tra i contrari i voti degli eurodeputati di FI, Lega e FdI. Tra i sì quelli del Pd. Tra gli astenuti i rappresentanti del M5S, i soliti ignavi. (Ansa)

Rispondi