Orfini (Pd): ‘Se mi fossi trovato al posto di Carola Rackete, avrei agito esattamente come lei’

“Se mi fossi trovato al posto di Carola Rackete, avrei agito esattamente come lei”. Lo ha detto il parlamentare del Pd Matteo Orfini, parlando della decisione della capitana della Sea Watch 3 di forzare il blocco navale entrando nel porto di Lampedusa per far scendere i migranti a bordo. “Veniva da giorni di prese in giro e noi stessi ci eravamo spesi e ottenuto impegni da parte del governo: se c’è un accordo, scendono in cinque minuti”, ha aggiunto. Orfini è la donna che Carola avrebbe sempre voluto essere.

Fonte: VoxNews

Rispondi