Ong vogliono ancora sbarcare: Alan Kurdi davanti Lampedusa con 77 migranti a bordo

“La Alan Kurdi della Ong tedesca Sea Eye dopo aver già scaricato sette migranti alla nostra Guardia Costiera, si è piazzata fuori dalle acque territoriali di Lampedusa, sicura che arriverà l’ok allo sbarco dei rimanenti 77. La rotazione volontaria dei porti italiani ricadrà sull’isola?”.

È il commento di Francesca Totolo su Twitter.

“Dopo la decisione del tribunale dei ministri, che dà ragione a Salvini per aver negato lo sbarco alla Alan Kurdi della Ong Sea Watch, in quanto i clandestini vanno trasportati nel Paese della nave, vedremo come il governo reagirà e se si atterrà alle disposizioni dei giudici”.

Lo scrive Marino Danielis sul suo profilo Twitter.

Condividi!

Un commento

Rispondi