Olanda: ‘Sea Watch è nostra nave ma i migranti non li prendiamo’

“Comprendiamo le preoccupazioni dell’Italia e riconosciamo i suoi sforzi nel frenare la migrazione incontrollata verso l’Ue e siamo preoccupati delle azioni della Sea-Watch 3”. Lo afferma il ministro olandese delle migrazioni Ankie Broekers-Knol. Il governo olandese si assume la responsabilità sul fatto che la barca batte bandiera olandese ma “ciò non significa che prenderemo anche i migranti”, dice Broekers-Knol in risposta alle dichiarazioni di Salvini.

Fonte: TGCOM24

Rispondi