Nazionale di calcio: maglia verde e faccette nere, sparito il tricolore

Il Presidente della Figc Gravina spiega, a suo modo, la nuova maglia della nazionale italiana di calcio chiamata ‘Rinascimento’: “Il verde simboleggia il grande lavoro che stiamo facendo con i giovani. Vogliamo celebrare il rinascimento del calcio italiano con un colore che non sostituisce l’azzurro, ma lo rende ancora più luminoso”.

Nel video di propaganda, il solito spot multietnico. Il tricolore che ci identifica come italiani viene rimosso. Stanno cancellando la nostra identità culturale anche nello sport. L’ennesima pagliacciata globalista è servita.

Rispondi