Migranti, giornalista marocchina: “In Tunisia c’è la crisi, l’Italia deve accoglierli”

A Dritto e Rovescio, la trasmissione di approfondimento politico condotta da Paolo Del Debbio, la giornalista marocchina Karima Moual ha spiegato che l’Italia debba sobbarcarsi i migranti come lei: “Mettetevelo in testa, è un tema epocale, che riguarda tutti”. I clandestini “arrivavano e arriveranno. Noi staremo sempre qui a dibattere del nulla”. 

E a chi le ha fatto notare che “la maggior parte dei migranti vengono dalla Tunisia. Qui non ci sono guerre e non ci sono malattie”, la marocchina ha replicato stizzita: “Sa perché la Tunisia? In Tunisia c’è una crisi economica!”. Dopodiché è esplosa la bagarre in studio, con fischi e applausi ironici. Il più infuriato di tutti s’è dimostrato il conduttore de La Zanzara, Giuseppe Cruciani: “E allora? Se c’è la crisi in Bangladesh importiamo tutta la popolazione anche da lì?”.

Condividi!

Rispondi