Meluzzi smonta i buonisti: “Migranti delinquono più degli italiani (57 volte)”

Come riporta VoxNews, per l’esattezza i clandestini delinquono 57 volte più degli italiani e i ‘regolari’ il doppio degli italiani.

Come sottolinea anche Nicola Porro, “uno su tre fra arrestati e denunciati non è italiano. E visto che gli immigrati sono il 12%, tra legali e non, questo dà la misura del problema”. Queste parole di Franco Gabrielli, Capo della polizia, danno il via al dibattito in studio tra Alessandro Meluzzi e il fronte buonista, rappresentato dalla giornalista Karima Moual e da Giorgio Cremaschi di Potere al Popolo. Atmosfera “elettrica” in studio, anche per via di un altro tema molto conflittuale: l’integrabilità o meno, nella società occidentale, degli islamici.

Rispondi