La profezia di Greta: ‘Agire ora, altrimenti tra 10 anni, 257 giorni e 13 ore, probabile fine della civiltà umana’

(Sky TG24) – “La data è circa il 2030 da cui ci separano 10 anni, 257 giorni e 13 ore. Allora noi ci troveremo in una situazione che potrà dare il via ad una reazione a catena che sfuggirà al controllo umano e che molto probabilmente porterà alla fine della civiltà umana così come la conosciamo. Questo diventerà realtà a meno che non vengano introdotti dei cambiamenti straordinari, senza precedenti in tutti gli aspetti della società, ivi inclusa una riduzione del 50 per cento delle emissioni dell’anidride carbonica”. Ad affermarlo è stata Greta Thunberg, in visita al Senato della Repubblica italiana.

Greta Thunberg

Rispondi