Capotreno costringe immigrato a pagare biglietto: ‘Da qui non esci’ (VIDEO)

Due ore di applausi per questa bella e coraggiosa capotreno che si impone così al solito scroccone abbronzato:

“Voglio la multa”. “No, tu mi paghi il biglietto come gli altri passeggeri”. È stato più o meno questo il canovaccio di un’animata discussione tra una capotreno e un passeggero che voleva viaggiare ‘a scrocco’.

Teatro della scena – ripresa da un altro viaggiatore – è il treno regionale partito alle 20.13 di giovedì da Malpensa e diretto a Milano Cadorna. La discussione è cominciata all’altezza della stazione di Saronno (Varese), mentre il convoglio era fermo

“Tu paghi. Ho visto che hai 100 euro nel portafogli”, la prima richiesta della capotreno, una giovane donna che sembra sapere perfettamente il fatto suo. Parole alle quali il passeggero, un immigrato, risponde: “No, io prendo la multa”. “Cosa io prendo la multa, no: tu mi paghi il biglietto”, rilancia lei. “No, io non ne pago biglietto”. “Allora, tu da qui non scendi, mi dispiace. Perché tu mi devi pagare il biglietto come pagano gli altri”.

Alla fine ha pagato. Vogliono la multa perché non la pagheranno mai.

Perché dobbiamo tenerci questa feccia in casa?

Fonte: VoxNews

Un commento

Rispondi