Il Pd presenta una mozione di sfiducia contro il governo Conte

Andrea Marcucci

(ImolaOggi) – “Conte venga in Aula a spiegare lo stato della situazione relativa al sottosegretario Siri. Il braccio di ferro tra Lega e M5S impone al presidente del Consiglio immediati chiarimenti anche sulla reale salute della coalizione. A questo proposito, il Pd deposita una mozione di sfiducia al Governo Conte, perche’ questo continuo braccio di ferro fra Lega e M5S fa ulteriori danni al Paese”. Lo rende noto il presidente dei senatori Pd Andrea Marcucci.

Condividi!

Un commento

  1. QUANTE MOZIONI DI SFIDUCIA DOVREBBE PRESENTARE IL GOVERNO NEI CONFRONTI DELL’OPPOSIZIONI CONSIDERATO CHE NON E’ IL BRACCIO DI FERRO FRA LEGA E 5 STELLE CHE FA ANDARE MALE IL PAESE, MA LE FALSE NOTIZIE DIVULGATE PER SABOTARE IL GOVERNO E RIPRISTINARE I VECCHI SISTEMI DI POTERE CORROTTI E CLIENTELARI REAZIONI MAFIOSE E DI ILLECITI CHE L’OPPOSIZIONE HA NEL DNA, A COSTORO NON CI VORREBBE MOZIONI DI SFIDUCIA, MA MANDATI DI ARRESTO PER AVER TRUFFATO L’ITALIA E I SUOI CITTADINI PER ANNI E CONTINUANO A TRUFFARLI CON I BENEFIT CHE NEL TEMPO SI SONO CREATI ALL’INSAPUTA DEI CITTADINI E CHIEDEVANO SACRIFICI AI MEDESIMI CITTADINI.

Rispondi