Vittorio Feltri: “Sulla Germania aveva ragione Andreotti”

Giulio Andreotti ci aveva visto bene nel lontano 13 settembre del 1984 quando pronunciò la celebre frase: “Amo talmente tanto la Germania che ne preferivo due”. A distanza di parecchi anni è proprio Vittorio Feltri a elogiare quello che fu il ministro degli Esteri ai tempi del governo Craxi: “Aveva ragione Andreotti” cinguetta sulla sua pagina Twitter in un chiaro riferimento a quella Germania che, guidata da Angela Merkel, detta legge con due pesi e due misure ai Paesi aderenti all’Unione Europea.

Tra questi c’è anche l’Italia rappresentata – riportando le parole di Feltri – da quel “Giuseppino Conte” volato più volte a Berlino “a baciare la pantofola” della Merkel, in nome di “una sudditanza di cui non si capiscono le ragioni”. (liberoquotidiano.it)

Condividi!

Rispondi