Feltri: “Pd si riconferma in una regione rossa, non ha vinto la guerra mondiale”

“Leggo e ascolto i commenti post elettorali e sembra che il Partito Democratico abbia vinto la guerra mondiale mentre si è solo ripreso una regione da sempre rossa”.

Il direttore di Libero, Vittorio Feltri, analizza così su Twitter i commenti post-elettorali, facendo riferimento in particolare al risultato conclusivo dell’Emilia-Romagna. Stefano Bonaccini, candidato del centrosinistra, è stato riconfermato presidente in una regione governata solo da giunte di sinistra da oltre settanta anni.

Condividi!

4 commenti

  1. Lei signor Feltri è sempre un grande signore, dicono che, giustamente hanno vinto, ma non dicono mai di quanti elettori hanno perso…..

  2. Grande Feltri!!! Hanno vinto un tubo…. Senza simbolo di Partito, ha vinto una lista civica del presidente uscente, il PD non era candidato con il simbolo pertanto non ha vinto nulla e non pervenuto, come i 5s crollati a picco..

Rispondi