Emilia-Romagna, minacce sinistre: “Se vinciamo, lunedì vi veniamo a prendere uno ad uno”

Gravissime minacce contro gli elettori della Borgonzoni in Emilia-Romagna:

D’altronde in questi giorni si è ascoltato di tutto, senza che venissero presi provvedimenti:

Immediata la risposta di Matteo Salvini: “Insulti, odio e rancore, ma loro sono quelli tolleranti. Che schifo. Amici, ora più che mai #iovotoLega”.

Altre perle del medesimo utente su Twitter:

Condividi!

Rispondi