Diego Fusaro: ‘Con Moscovici eterno ritorno degli euroburocrati: vogliono l’Italia in ginocchio’

(Silenzi e Falsità) – “Sembra di essere al cospetto di un copione che sempre si ripete uguale a se stesso. Una sorta di eterno ritorno zarathustriano di tutte le cose”. Lo ha scritto il filosofo Diego Fusaro in un breve articolo nella sua rubrica “Lampi del pensiero” su Affari Italiani, riferendosi al fatto che “Moscovici torna all’attacco, ripetendo sempre la stessa scena: ‘Italia fonte di incertezza per tutta l’Eurozona’”. “I grigi tecnocrati delle brume di Bruxelles vogliono un’Italia in ginocchio, piegata alla voluntas delle classi dominanti cosmopolite, di cui il signor Moscovici è strenuo difensore” ha osservato Fusaro. Ugualmente “l’élite globalcapitalistica vuole distruggere l’Italia e appropriarsi di tutti i suoi beni” per cui “la strategia è ormai chiarissima” ha aggiunto il filosofo.

Diego Fusaro contro Moscovici

Rispondi