Conte: “Governo Pd-M5s sarà valutato con le elezioni del 2023”

La maggior parte degli italiani chiede il voto, ma Giuseppe Conte se ne infischia. Il premier infatti incontrando la stampa a Marina di Ravenna, ha dichiarato a chiare lettere: “Il nostro Governo sarà valutato con le elezioni del 2023”.

D’altra parte, il direttore di Libero, Vittorio Feltri, ha commentato le elezioni in Umbria affermando che Conte e Zingaretti siano senza dignità:

Rispondi