Conte difende il governo Pd-M5s: “Adesso, avanti con entusiasmo”

All’indomani della sconfitta alle regionali in Umbria della coalizione di maggioranza, Giuseppe Conte difende il governo Pd-M5s.

“In poche settimane abbiamo avviato una manovra economica che si annunciava limitata solo alla sterilizzazione delle clausole Iva e messo molte altre cose. Siamo nel pieno del percorso e oggi ho ancora più entusiasmo”, ha detto.

Sul futuro dell’esecutivo il premier ha aggiunto che serve “maggior coesione e spirito di squadra”. (tgcom24.mediaset.it)

Condividi!

Rispondi