Carabiniere, spalla fratturata da spacciatore nigeriano a Bologna (VIDEO)

“Onore a questo Carabiniere eroe che, nonostante le gravi ferite procurate da un ‘richiedente asilo’ nigeriano sorpreso a spacciare, lo ha comunque arrestato. Rimango convinta che chi scappa da guerra, fame e carestie abbia altro a cui pensare che non spacciare e aggredire le Forze dell’Ordine. La sinistra, che pensa a smantellare i Decreti Sicurezza, ad allargare i cordoni dei permessi umanitari e a riaprire i porti, è complice!”.

Lo afferma l’ex candidata alla presidenza dell’Emilia Romagna e senatrice leghista Lucia Borgonzoni sui suoi profili Facebook e Twitter.

Condividi!

Rispondi