Bernini (FI) provoca Salvini: ‘Ora prendi schiaffi pure dalla Lezzi?’, tensione M5S-Lega

Anna Maria Bernini (Forza Italia)

(Il Dubbio) – “Salvini è stato messo sotto assedio dagli alleati di governo. Ormai i capitoli di accusa si moltiplicano, dalla questione morale per il caso Siri alla insufficiente gestione del dossier sicurezza”.

Così Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.

“Ma se questa può essere derubricata con qualche sforzo a fisiologica dialettica nella maggioranza – prosegue l’esponente azzurra – è sul programma che la Lega ha scritto nel contratto che i conti non tornano proprio più: Conte ieri ha fatto chiaramente capire che la flat tax non è all’ordine del giorno, così come l’autonomia regionale.

“Non solo: perfino la ministra Lezzi si è messa a sparare ultimatum, dicendo che l’autonomia è tutta da rivedere e intimando a Salvini di occuparsi più di Viminale che di comizi. Ecco: è sempre più difficile capire perché la Lega, pur di tenere in piedi un governo che sta di fatto seppellendo i capisaldi della sua politica, accetta di prendere schiaffi perfino dalla Lezzi”.

Rispondi