Immigrato: “Ho sgozzato italiana perché me lo dicono le voci”

“Sento nella testa una marea di voci che mi fanno star male. Non sto per niente bene. La mia mente è stata presa”.

Sono state queste le prime, confuse parole pronunciate da Chandra Rinku Deb, il 31enne bengalese – regolare in Italia e senza precedenti – che lunedì ha quasi ammazzato una donna di 64 anni a Milano, sgozzandola con un coccio di vetro.

Rispondi